Andrea Pozzo.com

Pittore Scenografo Architetto

frsc1

Al termine dell’opera monregalese nella chiesa di San Francesco Saverio, Andrea Pozzo viene richiamato a Roma dal Generale dei Gesuiti Gian Paolo Oliva, tuttavia, per mantenere gli impegni assunti con la Casa Reale, in special modo con Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, madre di Vittorio Amedeo; desiderosa che la chiesa dei Gesuiti della sua capitale non sfigurasse rispetto a quella di Mondový, Andrea rimase ancora alcuni anni in nord Italia, partý per Roma solo nel settembre del 1681.

Nel primo quinquennio del “periodo romano”, Andrea tra le altre opere si dedic˛ alla decorazione della chiesa dei Gesuiti di Frascati.

In quegli anni Andrea ebbe tra i suoi aiutanti la collaborazione del fratello Jacopo Antonio, meglio noto come fra’ Giuseppe Pozzo dei Carmelitani Scalzi di Venezia.

Opere nella chiesa dei gesuiti di Frascati

frsc2 frsc3 frsc4 frsc5 item7a1a1

 

frsc13 frsc12 frsc11 frsc8 frsc6

 

frsc10 frsc14 frsc15 frsc16 frsc17

Finta cupola tempera su tela.

Altare sulla parete di fondo del Presbiterio (simula il baldacchino di San Pietro in Roma) Altari della navata

Opere a fresco

Episodi della vita di Ges¨


ę2009 - 2010 Marco Costamagna........................................................................................................................................................................................ Per la promozione e l'incremento dell'Arte e della Cultura